La pancetta: un salume aromatizzato deciso e delicato

La cucina italiana rappresenta il belpaese. I migliori piatti italiani si compongono di sapori semplici, ma forti e gustosi.

Tra questi, spicca la pancetta, un salume decisamente essenziale per preparare i primi piatti più saporiti e i secondi più prelibati.

 

La pancetta è un salume che si può trovare sia fresco che stagionato, ricavato dalla pancia del suino magro. Solitamente si presenta con un certo spessore grassoso e un sottile strato di carne, che adorna e insaporisce con decisione qualsiasi tipo di pietanza.

Data la versatilità del salume, ce ne sono di svariati gusti e forme.

La pancetta tesa: speziata e delicata

La pancetta tesa è la varietà più diffusa, ed ha una forma squadrata. La venatura di grasso nobile del ventre del maiale viene aromatizzata, ma resta dolce e delicata.

Non appena tocca il palato, sprigiona un gusto deciso e squisito, così da poter essere assaporato sia in purezza sia accompagnata da un bicchiere di vino, un pezzetto di formaggio o come accompagnamento ad un secondo piatto a base di carne.

La produzione della pancetta tesa parte dalla rifilatura della pancia suina e seguono poi le fasi di salatura e aromatizzazione. Dopo che gli aromi sono stati ben assorbiti dalla carne, si procede con il massaggio e infine la messa a stagionatura, preferibilmente in un luogo arieggiato e fresco per ottenere un prodotto di alta qualità.

Questa tipologia di pancetta si può trovare sia con la cotenna che senza.

La pancetta arrotolata: semplice e saporita

A differenza della pancetta tesa, che viene distesa e preparata in parti rettangolari, la pancetta arrotolata viene avvolta assieme ad altri aromi e spezie e vive un processo più lungo di stagionatura.

Di solito viene consumata come un vero e proprio salume, in fette sottili ed essenziali per avvolgere ingredienti semplici o più ricercati, come carne o pesce, o per guarnire ed essere gustata al volo in un panino o una piadina.

La pancetta arrotolata deriva dalla pancia del maiale, che però inizialmente non viene privata della cotenna; è salata e insaporita per molti giorni. Successivamente viene ripulita dal sale e si eliminano il grasso e la cotenna in eccesso.

Oltre a questo procedimento, la pancetta viene distesa, insaporita con erbe e spezie, arrotolata su sé stessa e fissata con uno spago. Dopo essere stata avvolta in un involucro per salumi, riposerà e stagionerà per alcuni mesi.

 

Scopri il Prosciutto Irpino di Ciarcia

Come consumare al meglio la pancetta

Entrambi i tipi di pancetta, indipendentemente dalla forma, dagli aromi e dalla stagionatura, però, sono calorici.

In effetti 100 grammi di pancetta contengono circa 330 calorie, di cui la metà sono grassi e il restante 50% comprende acqua, carboidrati e proteine.

Ecco perché, soprattutto in inverno, periodo in cui si tende a mangiare di più e a svolgere una minor attività fisica, è importante consumarla in quantità limitate.

Esistono tantissime ricette gustose e light che, grazie al gusto succulento della pancetta, assumono un sapore ancor più gustoso, così da rendere perfetti i pasti, sia al caldo delle quattro mura domestiche sia in ufficio.

Quando fuori piove, fa freddo e viene solo voglia di coccolarsi con uno stuzzichino appetitoso, è facile cedere ai peccati di gola. Ma la pancetta può essere un ottimo aiuto per preparare piatti deliziosi senza eccedere con le calorie.

 

Una prelibata crema di funghi

Per restare perfettamente in linea, sia con il fisico che con le temperature invernali, c’è la crema di funghi. Facilissima e veloce da preparare, è perfetta da gustare sia caldissima, sia fredda, se si è fuori casa.

Dopo aver pulito e cucinato a fuoco lento i funghi porcini, bollite delle patate e dei porri. In dieci minuti, il primo step della ricetta sarà già ultimato. In seguito, unite il tutto in un pentolino e, aggiungendo un goccio d’acqua, mixate i tre ingredienti assieme.

Mescolando questi tre elementi, già cotti in pochi minuti, basterà aggiungere man mano un po’ di acqua calda, un po’ di sale e un pizzico di pepe a piacere.

Se amate i sapori più decisi, anche una manciata di rosmarino e chiodi di garofano daranno un tocco forte e accattivante al piatto.

La crema, che dovrà divenire un po’ più densa, sarà pronta non appena raggiungerà l’ebollizione.

A questo punto, toccherà aggiungere la pancetta, tagliata a dadini o listarelle, e mescolare quando ancora la crema è bollente. Il calore farà sciogliere i filamenti di grasso del salume, mentre il salume sprigionerà una sapidità alla pietanza e un profumo delizioso in tutta la cucina.

Per godere a pieno della perfetta ricetta appena preparata, non basterà che soffiare e assaporare: la calda delicatezza dei funghi e delle patate si mescolerà al sapore forte della pancetta, proponendo un gusto vivace e unico.

Nel caso in cui, invece, non si avesse il tempo di gustare il piatto caldo, sarà solo necessario farlo raffreddare in un piatto e, una volta solidificato, tagliarlo a pezzetti. I funghi e la patata faranno da collante e sarà quindi possibile pranzare o cenare con dei dadini di crema di funghi e pancetta come se fossero polentine grigliate.

Arrotolata o tesa, da sola o come guarnizione, la pancetta è quindi un salume ricco che non deve mancare mai, poiché dona freschezza e piacevolezza a qualsiasi pasto.

 

Il Prosciuttificio Ciarcia lavora secondo tradizione

È importante, però, che sia una pancetta di grande eccellenza, salata, aromatizzata e stagionata secondo tecniche raffinate appartenenti alla tradizione più antica.

Noi di Prosciuttificio Ciarcia lavoriamo la pancetta tesa e quella arrotolata a mano, così da ottenere un prodotto delicato e gradevole.

Per rendere ogni pietanza prelibata, produciamo salumi di ogni genere facendo attenzione alla qualità e alla bontà.

Se sei curioso di scoprire i nostri prodotti e i nostri metodi di lavorazione, clicca qui sotto.

 

Scopri il Prosciuttificio Ciarcia

 

Nicola Ciarcia
Owner and Production Manager

 

 

Leave a reply:

Your email address will not be published.





– Dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati

Site Footer

Sliding Sidebar